I Presidenti del Centro
Bonum est faciendum
et persequendum
Italian English French German Portuguese Russian Spanish

 


 
  1. prof. Alessandro Pratesi,  presidente dal 1985 al 1992

Nato nel 1922, titolare della cattedra di Paleografia e Diplomatica nella Facoltà di Lettere dell'Università di Bari (1960-1966), di Diplomatica nella Scuola Speciale per Archivisti e Bibliotecari dell'Università di Roma "La Sapienza" dal 1966. Fuori ruolo dal 1° novembre 1992.

  1. prof. Severino Caprioli, presidente dal 1992 al 1998

Professore di storia del Diritto italiano nell'Università di Perugia, di cui negli anni '90 fu anche pro-rettore.

Attualmente professore ordinario di Storia del Diritto Medievale e Moderno nell'Università di Tor Vergata di Roma.

 

  1. prof. Ludovico Gatto, presidente dal 1998 al 2008

Ludovico Gatto è nato a Roma il 7 maggio 1931. Si è laureato in Lettere nel 1952 con una tesi in Storia medievale (relatore Raffaello Morghen) dedicata alla figura e all’opera di papa Gregorio X (pubblicata in prima edizione nel 1959 e in seconda, riveduta e ampliata, nel 2007). Assistente presso la cattedra di Morghen fino al 1965, è stato docente di Storia medievale prima presso l’Università di Chieti (1965-1975) e poi presso l’Ateneo di Catania (1976-1981) senza mai lasciare, tuttavia, l’incarico all’Università di Roma “La Sapienza” dove è rientrato nel 1981 come docente di I fascia.
Ha ricoperto per diversi mandati la carica di direttore dell’allora Istituto di Storia medievale e successivamente del Dipartimento di Studi sulle Società e le Culture del Medioevo. Attualmente è professore emerito di Storia medievale presso la Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.
È stato impegnato nell’attività politica ed è stato titolare dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Roma e poi Consigliere comunale nello schieramento di centro-sinistra. È socio della Società Italiana degli Storici medievisti, membro dell’Istituto Nazionale di Studi Romani e della Società Romana di Storia patria; ha insegnato presso la Libera Università Maria SS. Assunta ed è stato Presidente del Centro Internazionale di Studi “G. Ermini” di Ferentino nel decennio 1998-2008.

 
  1. prof.ssa Biancamaria Valeri (dal 2009)

Dopo aver completato gli studi classici nel liceo "Martino Filetico" di Ferentino, nel 1976 ha conseguito con lode presso l'Università "La Sapienza" di Roma la laurea in Filosofia e nel 1978 la laurea in Lettere con indirizzo storico. Nel 1980 ha conseguito il diploma di archivista paleografo presso l'Archivio Segreto Vaticano. Si è perfezionata in Storia Moderna (1981) presso l'Università "La Sapienza" di Roma e in Filosofia (1988) presso la Lumsa di Roma.

Ha conseguito presso l'Università di Ferrara il Master (corso biennale) in Didattica Museale e presso l'Università di RomaTre il Master (corso biennale) in Mediazione Didattica.

È socio dell'Associazione Archivistica Ecclesiastica, dell'Associazione di professori di Storia della Chiesa, dell'Istituto per la Storia del Risorgimento, dell'Associazione Culturale di Roma e del Lazio, dell'Istituto di Storia e Arte del Lazio Meridionale, sezione di Anagni. È membro del Consiglio Direttivo del Centro di studi internazionali "Giuseppe Ermini" dal .... È presidente dell'Associazione culturale "Gli Argonauti" di Ferentino

Ha svolto attività di ricercatrice presso il Centro di Documentazione e di Ricerca sul Movimento dei Disciplinati con sede in Perugia ed un'intensa attività di ricerca storica presso Istituti universitari. Ha pubblicato una cospicua bibliografia di studi e ricerche; ha partecipato a congressi nazionali ed internazionali

 

 





CONSIGLIO DIRETTIVO
 
1984
1. Giulio Battelli, docente di Paleografia e Diplomatica, Università La Sapienza di Roma, Vice-Presidente
2. Raffello Morghen, docente di Storia medioevale, Università La Sapienza di Roma
3. Adriano Prandi, docente di Storia dell’Arte Moderna, Università La Sapienza di Roma
4. Raoul Manselli, docente di Storia medioevale, Università La Sapienza di Roma
5. Angiola Maria Romanini, docente di Storia dell’Arte medioevale, Università La Sapienza di Roma
6. Giovanni Vitucci, docente di Storia Romana, Università La Sapienza di Roma
7. Giulio Carlo Argan, docente di Storia dell’Arte moderna, Università La Sapienza di Roma
8. Gabriele De Rosa
9. Segretario: Primo Polletta

1988
1. Pasquale Testini, docente di Archeologia cristiana, Università La Sapienza di Roma, Vice-Presidente
2. Paolo Brezzi, docente di Storia medioevale, Università La Sapienza di Roma
3. Girolamo Arnaldi, docente di Storia medioevale, Università La Sapienza di Roma
4. Aulo Greco, docente di Letteratura Italiana, Università La Sapienza di Roma
5. Letizia Pani Ermini, docente di Archeologia medioevale, Università La Sapienza di Roma
6. Alessandro Pratesi, docente di Paleografia e Diplomatica, Università La Sapienza di Roma
7. Angiola Maria Romanini, docente di Storia dell’Arte medioevale, Università La Sapienza di Roma
8. Maria Luisa Veloccia, Soprintendente alle Antichità del Lazio
9. Segretario: Primo Polletta

(1992)
1. Letizia Pani Ermini, docente di Archeologia medioevale, Università La Sapienza di Roma, Vice-Presidente
2. Bruno Luiselli, docente di Letteratura Latina, Università La Sapienza di Roma
3. Marina Righetti Tosti Croce, docente di Storia dell’Arte Medievale, Università La Sapienza di Roma
4. Raffaele Santoro, direttore Archivio di Stato di Frosinone
5. Faustino Avagliano, direttore Archivio Abbazia di Montecassino
6. Giuliano Crifò, docente di Diritto, Università La Sapienza di Roma
7. Luciano Palermo, docente di Storia, Università La Sapienza di Roma
8. Riccardo Capasso, docente di …………., Università La Sapienza di Roma
9. Ivana Ait, docente di Storia medievale, Università La Sapienza di Roma
10. Biancamaria Valeri, docente di storia e filosofia, Liceo “Martino Filetico” di Ferentino
11. Gioacchino Giammaria, docente di storia e filosofia, Liceo “Dante Alighieri” di Anagni
12.Segretario: Primo Polletta

2009
1. prof. Ludovico Gatto
2. prof.ssa Letizia Ermini Pani
3. prof. Bruno Luiselli
4. prof.ssa Ivana Ait
5. prof. Gioacchino Giammaria
6. prof.ssa Biancamaria Valeri
7. dott. Gianluca Pilara
8. prof.ssa Francesca Romana Stasolla, docente associato all'Università La Sapienza di Roma 
9. dott.ssa Pietrina Pellegrini*
10. rag. Primo Polletta, segretario.

* Pietrina Pellegrini è docente di ruolo di Lettere nei Licei e
attualmente ha un contratto di insegnamento di Storia romana presso
l'Università degli Studi della Basilicata. Partecipa, sin dai tempi della
laurea, al gruppo di ricerca coordinato dal prof. Mario Mazza, ordinario
di Storia romana dell'Università di Roma 'La Sapienza'. Il prof. Gatto è
stato il suo tutor del dottorato di ricerca in 'Cultura dell'età
romano-barbarica' dell'Università di Macerata. Ha pubblicato nel 2008 una
monografia su Gregorio Magno e si è occupata in diversi articoli di
problemi legati al passaggio dalla Tarda Antichità all'Alto Medioevo.